Fermo Auto: effetti della rottamazione

Chi aderisce alla rottamazione dopo l’iscrizione del fermo sulla propria autovettura, avrà la possibilità di circolare con il proprio mezzo dopo aver pagato la prima rata. Il fermo sarà temporaneamente congelato mentre l’effettiva cancellazione avverrà a saldo effettuato. La rottamazione delle cartelle sospende gli effetti delle ganasce fiscali su auto e moto con il pagamento della […]

Debiti tributari del defunto

L’Erario può agire per il recupero dei debiti tributari nei confronti di uno solo dei coeredi del defunto, senza dover suddividere la propria richiesta tra tutti gli eredi ma le sue pretese devono essere limitate alla sorte capitale e ai relativi interessi. Restano escluse le sanzioni che non ricadono in capo agli eredi poiché rivestono […]

Rottamazione bis

La rottamazione bis, prevista dal Decreto Legge n. 148/2017, consiste nella nuova definizione agevolata che consente di sanare i debiti affidati alla riscossione nei primi nove mesi del 2017 (dal primo gennaio al 30 settembre); di rimettersi in regola nel caso in cui il precedente piano di rottamazione sia stato interrotto per mancato pagamento delle […]

Partite IVA dormienti

L’Agenzia delle entrate sta inviando migliaia di lettere contenenti avvisi bonari/comunicazioni di irregolarità relative a partite IVA dormienti ed inattive. Destinatari sono i titolari di partite IVA non operative da tantissimi anni ma ancora formalmente aperte nell’anagrafe tributaria.   La violazione che viene contestata è l’omessa comunicazione di chiusura dell’attività con conseguente irrogazione della sanzione […]

Pignoramento diretto del conto corrente dal 1° luglio 2017

Dal 1° luglio 2017 l’Agenzia delle Entrate – Riscossione potrà procedere al pignoramento del conto corrente  senza l’autorizzazione al Giudice. Viene ampliato il potere dell’ente pubblico a seguito della fusione tra l’agenzia di accertamento e la società della riscossione. Il passaggio da Equitalia alla nuova Agenzia delle Entrate – Riscossione consentirà al nuovo ente di […]

Bonifico parlante

Bonifico parlante L’art. 16-bis del TUIR prevede che “dall’imposta lorda si detrae un importo pari al 36 per cento delle spese documentate, fino ad un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 48.000 euro per unità immobiliare, sostenute ed effettivamente rimaste a carico dei contribuenti che possiedono o detengono, sulla base di un titolo idoneo, […]

Notifica a mezzo pec, nulla la cartella Equitalia

Con l’avvento del processo telematico e delle notifiche via pec delle cartelle Equitalia è opportuno segnalare due recenti sentenze della Commissione Tributaria Provinciale di Savona che si è pronunciata circa la validità dell’intimazione di pagamento inoltrata a mezzo pec. Nelle sentenze n. 100/2017 e 101/2017, depositate il 10 febbraio 2017, la Commissione ha stabilito la […]

Rateazione Equitalia

Rateazione Equitalia

Rateazione Equitalia La definizione agevolata prevista dal Decreto Legge 22 ottobre 2016, n. 193, convertito con modificazioni dalla Legge n. 225/2016, ha introdotto importanti novità che consentono di ridurre sensibilmente le somme dovute ad Equitalia, nonché quelle relative ai ruoli eseguiti direttamente dai Comuni o affidati ad altri agenti della riscossione. Il provvedimento riguarda i […]

Accertamenti invalidi

Accertamenti invalidi dal 2 novembre 2016 – occhio alle scadenze!

Accertamenti invalidi Invalidità degli atti impositivi per violazione dell’obbligo del contraddittorio endoprocedimentale L’art. 12, comma 7, della legge 212/2000 prevede che “nel rispetto del principio di cooperazione tra amministrazione e contribuente, dopo il rilascio della copia del processo verbale di chiusura delle operazioni da parte degli organi di controllo, il contribuente può comunicare entro sessanta […]